pietra sinterizzata

Lapitec-Marchio-Versione-centrale-(CMYK)

Testimone perfetto dello stile italiano

Lapitec® è una pietra sinterizzata innovativa, a “tutta massa”, formata in grandi lastre, che coniuga il pregio estetico alle grandi dimensioni ed elevatissime proprietà fisico meccaniche, unendo le potenzialità del porcellanato tecnico con la consistenza, la lavorabilità, l’eleganza e la naturalezza dei colori e delle finiture tipiche della pietra naturale.

È XXL

Lapitec® è la superficie in pietra sinterizzata dal formato più grande disponibile sul mercato. Viene prodotta in lastre in pietra sinterizzata di misura XXL, negli spessori calibrati a 12, 20 o 30 mm.

Gli spessori 12 e 20 mm garantiscono una dimensione lastra di 3365×1500 mm (5.05mq), mentre il 30 mm garantisce una dimensione lastra di 1460×3365 mm (4.91mq).

È versatile

Lapitec® può essere trasformato nei più diversi prodotti per l’edilizia e l’arredamento, e nelle dimensioni richieste dal progettista. Essendo un materiale a “tutta massa” e facile da lavorare, può essere utilizzato per un’infinità di applicazioni: dai rivestimenti di pareti interne ed esterne alle pavimentazioni, dai piani cucine alle facciate ventilate.

È pulito

La superficie Lapitec® è totalmente priva di porosità, non assorbe, non si macchia, è resistente  all’insediamento di batteri e muffe. Inoltre, si pulisce facilmente con acqua calda e un panno.

È eterno

Lapitec® è un prodotto incorruttibile dal tempo e dagli agenti atmosferici, inattaccabile da acidi, basi e solventi, durissimo, resistente all’urto e all’abrasione, incombustibile, non gelivo e insensibile all’azione degradante dei raggi UV. In più, è totalmente antigraffiti.

È naturale

Lapitec® viene prodotto nel rispetto dell’ambiente e del consumatore, poiché è assente da resine, non contiene derivati del petrolio, è antibatterico ed è un materiale completamente inerte.

Finiture

LUX

La finitura Lux, con la lucidatura a specchio della superficie della lastra, conferisce al materiale una luminosità che esalta l’ambiente in cui viene inserito. Lux è ideale per qualsiasi tipo di applicazione, sia all’interno sia all’esterno. Lapitec è un materiale a “tutta massa” e può quindi essere sottoposto ad azioni di rilucidatura successive alla posa.

SATIN

La finitura Satin, finemente opaca, è frutto di una esclusiva lavorazione meccanica della superficie della lastra di Lapitec, che gli conferisce una speciale morbidezza al tatto che ricorda la consistenza e l’eleganza della seta. 

Satin è adatta per progetti di interior design come per soluzioni da esterno.

VELLUTO

Velluto è una finitura satinata e corposa, che si presta per applicazioni sia da interno sia da esterno, per pavimentazioni, facciate ventilate, ma anche piani lavoro, top cucina, ecc. La sua texture è molto versatile e offre una morbida sensazione al tatto.

LITHOS

La finitura Lithos, realizzata mediante micro-bocciardatura, genera una superficie finemente rugosa che regala percezioni sempre nuove a ogni carezza e un effetto cromatico con tonalità tenui e naturali. Lithos è una finitura elegante, vellutata, versatile, ideale per ogni tipo di applicazione. Grazie a degli impercettibili avvallamenti, frutto della peculiare lavorazione, risulta perfetta per rivestimenti esterni, camminamenti, yacht e piscine.

VESUVIO

Il movimento della finitura Vesuvio conferisce alla superficie forza e vitalità, limitandone la scivolosità. Vesuvio è una finitura strutturata, che viene generata nelle fasi di formatura e cottura della lastra e successivamente perfezionata mediante una particolare spazzolatura meccanica. Questo processo la rende particolarmente indicata per pavimentazioni antiscivolo e perfettamente idonea per ogni applicazione, interior o exterior, che richieda una resa unica e originale.

Logo-Lapitec-Chef

IL PIANO COTTURA INVISIBILE CON TECNOLOGIA A INDUZIONE INTEGRATA NELLA SUPERFICIE IN LAPITEC®.

LAPITEC CHEF è un sistema di cottura completamente nascosto nel piano in pietra sinterizzata e attivato da un cooking pad. Quando è spento il top torna ad essere un piano lavoro sicuro dove svolgere qualunque attività

Il funzionamento di LAPITEC CHEF  è semplice: posizionando l’apposito pad in silicone sul piano, si attivano i comandi touch che consentono l’accensione del sistema, da due o quattro fuochi. In assenza del pad, invece, il piano cottura a induzione e i relativi comandi risultano inattivi, sicuri e impossibili da accendere involontariamente. Il top resta quindi completamente libero, contraddistinto solo da un display e da piccole incisioni.

Tutto ciò non solo agevola le operazioni di pulizia, ma consente anche l’impiego del piano di lavoro per altre attività, dalla preparazione dei cibi e l’impiattamento, fino all’accoglienza di momenti conviviali. Lapitec, inoltre, non è poroso, è inassorbente e resistente agli agenti chimici; un supporto ideale in contesti kitchen, sia indoor sia outdoor.

FASCIA 1 |

FASCIA 2 |

FASCIA 3 |